DAL 12 MARZO ALLA GALLERIA SCHINGO LA MOSTRA DI GIANNI PITTA: “KEEP CALM! WE HAVE A HEART”. 

L’Assessorato alla Cultura del Comune di San Severo dal 12 marzo al 12 aprile 2022 vi invita presso la Galleria Comunale d’arte “Luigi Schingo” a visitare la mostra del poliedrico artista Gianni Pitta dal titolo evocativo e simbolico “Keep Calm! We have a heart”. 

“Siamo molto contenti di riaprire la nostra bellissima Galleria d’Arte, dopo due anni di interruzione dovuta all’epidemia – dichiarano il Sindaco Francesco Miglio e l’Assessore alla Cultura Celeste Iacovino – con la mostra delle opere di Gianni Pitta, il cui tema sarà anche occasione per sensibilizzare le coscienze agli ideali di pace e non violenza, all’inclusione ed alla convivenza pacifica tra i popoli “.

All’inaugurazione della mostra, il prossimo sabato 12 marzo alle ore 19, presenzieranno oltre all’artista Gianni Pitta, al Sindaco Miglio, all’Assessore Iacovino anche il direttore del Polo Museale di Trani, Graziano Urbano, che ha collaborato per molti anni con il Comune di San Severo e che presenterà al pubblico l’artista e le sue opere.

Gianni Pitta:

“Non saprei dire a quanto tempo fa risale il primo cuore che ho disegnato, sicuramente a quando ero bambino, come la maggior parte dei bambini ne avrò disegnati tanti, inconsapevole dell’immensità comunicativa di questo simbolo; un’attrazione fanciullesca, adolescenziale che negli anni mi ha costretto a perdere ogni pudore e a mettere a nudo ogni mia emozione. Passione, tormento, amore, forza, senza distinzione di razza o di età, il cuore appartiene a tutte le generazioni, e ci rappresenta quando senza usare parole, vogliamo rappresentare una azione emotiva che prescinde dalla nostra razionalità e che va oltre le superficiali apparenze. Possiamo considerare questo simbolo, come la vera radice da cui costruire la nostra anima, il nostro spirito, la rappresentazione vera di ciò che siamo. Il cuore più della ragione, è il vero testimone della nostra vita, poiché la trascende e le sopravvive, poiché oltre ad essere una azione è un pensiero che resta per sempre. Il nostro cuore, non può mai essere neutrale, è verità o ipocrisia, è tuo ma non ti appartiene poiché sei pronto a manifestarlo senza una ragione, senza nessun indugio. Per questa ragione lo possiamo considerare il centro più profondo della nostra intera esistenza”.

SAN SEVERO, 7 marzo 2022

                                                                        Il Responsabile Ufficio Stampa

                                                                              dott. Michele Princigallo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.