Parco Baden Powell = degrado e insicurezza

n data 3 luglio 2021, protocollavamo un interrogazione a risposta scritta  per denunciare il degrado e lo stato di abbandono del Parco Baden Powell, ma soprattutto richiedevamo  all’Amministrazione comunale di intervenire tempestivamente per ripristinare il parco giochi ponendo particolare attenzione alle giostre rotte. 

In data 3 agosto 2021, il Sindaco pubblicava  sulla sua pagina Facebook un post con il quale prometteva alla piccola Beatrice di riparare in breve tempo le giostrine.

Ad oggi il parco Baden Powell versa in uno stato di grave abbandono, degrado e insicurezza.

Dopo ben 210 giorni, dalla nostra richiesta, siamo ancora in attesa di una risposta da parte dell’Amministrazione.

I bambini di San Severo vorrebbero poter giocare al parco Baden Powell, in un periodo storico dove tutto è proibito, pertanto chiediamo ancora una volta all’Amministrazione  di mettere urgentemente in atto azioni volte a ripristinare interamente il parco.

Oltre ai lavori di:

-ripristino dei giochi;

-ripristino degli arredi urbani;

-ripristino dei cestini;

il parco andrebbe dotato di:

-cestini per deiezioni canine;

-servizi igienici;

-recinto perimetrale presidiato da personale;

-chioschetto bar.

L’installazione del recinto perimetrale  e del chioschetto bar, oltre a garantire la sicurezza e preservare il parco, andrebbero a creare nuovi posti lavoro.

Ci chiediamo come mai ciò che altrove e normalità da noi è sempre utopia.

I consiglieri comunali della Lega Salvini Puglia

                      Maria Anna Bocola

                      Rosario  di Scioscio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.