Psico-influenza e altri acciacchi: arriva il talk sul benessere mentale insieme agli psicho-influencer del web

La divulgazione psicologica è sempre più social e ironica. Se ne parla in un evento promosso dall’Ordine

AncheCinema di Bari, martedì 29 novembre

Comunicato Stampa

Le tecnologie offrono nuovi modi di comunicare, è indubbio. E anche la psicologia ‘cammina’ attraverso i social network.

Psico-influenza e altri acciacchi è il talk innovativo ideato dall’agenzia Mag Communication e organizzato e promosso dall’Ordine delle Psicologhe e Psicologi della Puglia, pensato per parlare di come si sta evolvendo la professione di psicologo, i cui temi vengono oggi ampiamente divulgati attraverso i canali digitali, in scena all’AncheCinema di Bari, martedì 29 novembre, a partire dalle 18.


Come si ricerca il benessere mentale nell’era 2.0? Come il disagio viene adeguatamente comunicato dai professionisti? Questi alcuni dei temi che verranno trattati, anche con un pizzico di leggerezza, dagli psicho-influencer presenti.

Così sono stati definiti quei professionisti del settore che, specie negli anni di restrizioni e lockdown, si sono reinventati in rete e oggi, dai loro canali instagram, tik-tok, twitter, parlano di malessere, emozioni, stati d’animo, offrendo spunti e supporto per la platea dei loro iscritti. Comunità di ‘follower’ tutt’altro che irrilevanti visto che i canali di alcuni di loro contano centinaia di migliaia di seguaci, segno che i temi legati al benessere mentale interessano sempre più persone e che ammettere di stare male o di avere bisogno di un supporto è sempre meno un tabù.


Michele Mezzanotte, sui social presente come @mezzanotte_psicoterapeuta, direttore scientifico della rivista di psicologia ‘L’anima fa arte’, Marzia Benvenuti, alias @cronachediunabiondapsicologa, autrice di libri e pubblicazioni scientifiche sui disturbi dell’umore, oltre che psicoterapeuta e Ilaria Albano, @psicologascortese, conosciuta anche come speaker di un programma di divulgazione psicologica su RTL, illustreranno come abbiano inventato un loro personale modo di comunicare e come riescano a trattare temi delicati e attualissimi tramite i propri profili social. Assieme a loro, il giornalista, comunicatore e operatore culturale Pierpaolo Lala, ideatore di una tra le più originali manifestazioni pugliesi: dal 2019 “La notte bianca dellipocondria” è un rito collettivo – per ipocondriaci e non – per discutere, riflettere e sorridere insieme del proprio disagio attraverso la musica, la satira, l’approfondimento.

A moderare sarà il giornalista e conduttore tv Antonio Bucci.

Anchecinema

Corso Italia, 112 – Bari

Martedì 29 novembre, 18.00

Ufficio stampadott.ssa Laura Bienna

+39 3927785145

laurabienna@pecgiornalisti.puglia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.