SAN SEVERO – LA CULTURA CONTADINA ALLE RADICI DELLA CITTA’, COL MAESTRO ARMANDO PERNA

E’ un legame inscindibile con la propria terra quello che porta Armando Perna a scrivere e narrare l’identità profonda di San Severo e della Daunia, questa volta puntando i riflettori sul valore della cultura contadina.

Lo fa ricordando l’opera del Maestro Matteo Germano, La statua del contadino, simbolo della città e della sua storia, che deve all’impegno e all’intesa tra i due docenti la sua genesi.

Sono i contadini che, lavorando duramente nei secoli, hanno trasformato la nostra terra nel giardino che conosciamo. A loro dobbiamo rispetto e memoria” spiega lo storico, che continua con la lettura di sue poesie emblematiche: Alla mia città, Campanili della mia città e Il Tavoliere, voci ideali dell’opera di Germano e della cittadina tutta.

Perna prosegue con letture dal suo volume: Note ed approfondimenti sulla Storia della città di San Severo – rimarcando l’impegno di docente e storico che ha intessuto gran parte della sua esistenza.

Di seguito il video con commento dell’autore

https://www.facebook.com/sanseveroedintorni/videos/1225861801605725

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.