San Severo: PROGETTO “SPORT UN CAMMINO PER CRESCERE.

PROGETTO “SPORT UN CAMMINO PER CRESCERE. LA NUOVA ALLEANZA EDUCATIVA”. ACCREDITAMENTO DI ASSOCIAZIONI E SOCIETA’ SPORTIVE PER LA CREAZIONE DI UN ELENCO TERRITORIALE PER LA RICEZIONE DI VOUCHER SOCIALI PER LA PRATICA SPORTIVA ANNO 2022/2023.


IL DIRIGENTE DELL’AREA II – SERVIZIO SPORT

In esecuzione della deliberazione G.C. n. 163 del 24 Agosto 2022 avente ad oggetto: Erogazione di voucher sociali per la pratica sportiva. Definizione dei criteri e delle modalità di attuazione. Anno sportivo 2022/2023

RENDE NOTO CHE

si procederà all’ individuazione di Associazioni e Società sportive dilettantistiche iscritte ai registri CONI e/o CIP o affiliate a federazioni sportive interessate ad accreditarsi per la ricezione dei voucher sociali per la pratica sportiva per l’anno 2022/2023 che verranno assegnati ai minori tra i 6 ed i 17 anni il cui nucleo familiare è residente/domiciliato nel Comune di San Severo (per i cittadini stranieri non appartenenti all’Unione Europea, il possesso di un titolo di soggiorno in corso di validità) e che presenti un ISEE in corso di validità di importo non superiore ad € 22.000,00;

OGGETTO E FINALITA’ DEI VOUCHER SOCIALI PER LA PRATICA SPORTIVA

L’iniziativa che il Comune intende promuovere consiste nell’erogazione di voucher sociali a favore di minori tra i 6 ed i 17 anni il cui nucleo familiare è residente/domiciliato nel Comune di San Severo (per i cittadini stranieri non appartenenti all’Unione Europea, il possesso di un titolo di soggiorno in corso di validità) e che presenti un ISEE in corso di validità di importo non superiore ad € 22.000,00, da utilizzare presso le Associazioni e Società sportive dilettantistiche iscritte ai registri CONI e/o CIP o affiliate a federazioni sportive che abbiano manifestato la volontà di aderire al progetto.

La finalità del progetto è quella di favorire la pratica sportiva dei soggetti sopra indicati con accesso preferenziale per i ragazzi beneficiari del servizio ADE, del Centro Diurno se l’inserimento è avvenuto su segnalazione del Sevizio Sociale oppure per i ragazzi segnalati dalle Scuole per essere a rischio di renitenza scolastica.

REQUISITI ACCREDITAMENTO PER LA RICEZIONE DEI VOUCHER

Possono presentare istanza di accreditamento le Associazioni e Società sportive dilettantistiche in possesso dei seguenti requisiti e alle seguenti condizioni, a pena di esclusione, che non si sono già accreditate:

predisposizione di un progetto formativo/educativo per ogni minore destinatario del voucher, che dovrà essere trasmesso nel mese di dicembre 2022, da un referente socio-educativo;

impegno alla partecipazione agli incontri promossi nel 2022/2023 dall’Assessorato alle Politiche Sociali nell’ambito del Patto educativo territoriale: la partecipazione a tali incontri saranno condizione di accesso al bando per i voucher sociali per la pratica sportiva per l’anno successivo;

ubicazione della sede sociale e degli impianti in cui si svolge l’attività sportiva nel territorio comunale;

essere iscritte ai registri CONI e/o CIP e affiliate a federazioni sportive;

avere polizza assicurativa per i minori che riceveranno il voucher sociale;

disporre degli spazi e della relativa attrezzatura sportiva necessari allo svolgimento dell’attività sportiva prevista dal progetto formativo/educativo;

comunicare le discipline sportive offerte specificando il calendario dei corsi che si prevede di attivare e assicurare che il minore venga inserito all’interno dei corsi ordinari offerti dalle Associazioni e Società sportive dilettantistiche;

comunicare il costo delle tariffe mensili;

rispettare il calendario delle attività sportive comunicato;

comunicare il numero massimo di beneficiari che le Associazioni e Società sportive dilettantistiche potrà recepire che dovrà essere pari al 20% dei propri iscritti;

acquisire i certificati medici dei beneficiari secondo la normativa vigente;

garantire idonea copertura assicurativa per infortuni e responsabilità civile per tutti i partecipanti al Progetto;

comunicare puntualmente il registro delle presenze, sottoscritto dal genitore, al Comune di San Severo;

segnalare tempestivamente rinunce o assenze prolungate e ingiustificate (4 lezioni consecutive) di uno dei beneficiari al fine di permettere la sostituzione sulla base della lista d’attesa;

rendersi disponibile ad ispezioni e controlli senza preavviso da parte del Comune di San Severo per verificare il rispetto delle attività previste dal Progetto;

COMPENSO

Il voucher sarà assegnato alle famiglie ammesse alla misura in una unica soluzione, secondo gli importi stabiliti nella sottostante tabella:



Valore ISEE
Importo voucher annuale (primo minore)Importo voucher annuale (dal secondo minore in poi)
Fino a € 10.000,00€ 300,00€ 100,00
da € 10.000, 01 a € 20.000,00€ 200,00€ 80,00
da € 20.000,01 a € 22.000,00€ 100,00€ 30,00


L’importo corrispondente al 50% del voucher sarà poi erogato direttamente all’Associazione sportiva subito dopo l’approvazione della graduatoria dei beneficiari, mentre il restante 50% sarà erogato a saldo alla fine dell’attività sportiva.

L’eventuale costo di tesseramento, che non potrà superare € 30.00, sarà a carico delle famiglie.

I costi dell’abbigliamento sportivo non sono coperti dal Progetto ma qualora fosse utile alle finalità educative, il referente educativo unitamente al servizio sociale, ne valuterà l’acquisto.

MODALITA’ DI ACCREDITAMENTO

L’istanza di accreditamento, indirizzata al Comune di San Severo – Area II Servizio Sport, deve essere redatta compilando l’apposito modulo (All. A) a firma del Presidente o legale rappresentante della Società o Associazione.

TERMINI DI PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE

Le domande, aventi ad oggetto la seguente dicitura “Istanza di accreditamento per la ricezione dei voucher sociali per la pratica sportiva anno 2022/2023 (All. A), dovranno essere indirizzate e trasmesse al Comune di San Severo, Area II Servizio Sport entro le ore 12:00 del 23 Settembre 2022 con le seguenti modalità:

in via prioritaria, alla seguente PEC del Comune di San Severo: protocollo@pec.comune.sansevero.fg.it. L’invio della PEC dovrà essere effettuato esclusivamente da un indirizzo di posta elettronica certificata dell’associazione o del presidente/legale rappresentante;

in via residuale, brevi manu presso l’Ufficio Servizi Sociali – viale Padre Matteo da Agnone snc –71016 San Severo (FG).

Le domande presentate con modalità diverse da quelle sopra indicate non saranno prese in considerazione. Al termine della presentazione delle candidature delle Associazioni e Società Sportive, il Comune di San Severo verificherà i requisiti minimi di partecipazione e pubblicherà, con valore di notifica, un elenco delle Associazioni e Società Sportive risultate idonee. La partecipazione al Progetto delle Associazione e Società Sportive candidate è subordinata alla firma di apposita convenzione con il Comune (All. C).

Alla domanda deve essere allegata la seguente documentazione:

Presentazione dell’Associazione e/o Società Sportiva Dilettantistica (All. B);

Polizza assicurativa.

CONVENZIONE

Le Associazioni e/o Società risultate idonee a seguito della verifica del possesso di requisiti richiesti sono tenute a sottoscrivere una Convenzione (All. C) con il Comune di San Severo, prima dell’inizio dell’attività sportiva.

INDICAZIONI OPERATIVE

Il voucher sociale dovrà essere utilizzato esclusivamente per l’abbattimento della quota di partecipazione a corsi e/o attività sportive che si svolgeranno nel corso della stagione sportiva 2022/2023.

I voucher sociali non sono monetizzabili e potranno essere utilizzati dai minori entro il 30.06.2023. Le Associazioni e Società sportive dilettantistiche iscritte ai registri CONI e/o CIP o affiliate a federazioni sportive che aderiranno all’iniziativa dovranno sottoscrivere l’allegata bozza di convenzione.

L’Associazione e/o Società sportiva dilettantistica dopo aver ricevuto la comunicazione dei minori ammessi alla misura e iscritti presso la loro struttura emetterà “nota di debito” (All. D), corrispondente al 50% dell’importo di tutti i voucher assegnati ai propri iscritti necessaria per il versamento dell’equivalente economico relativo alla prima trance dei voucher. Successivamente, al termine dell’anno sportivo emetteranno la “nota di debito” corrispondente all’ulteriore 50% dovuto.

Alla nota di debito dovrà essere allegata:

dichiarazione sostitutiva di notorietà con la quale il rappresentante legale della Associazione o Società sportiva dilettantistica iscritta ai registri CONI e/o CIP o affiliata a federazioni sportive dovrà dichiarare:

che i ragazzi/giovani che hanno consegnato il buono e del quale si chiede il rimborso sono iscritti regolarmente/hanno frequentato i corsi o attività sportive scelte;

che per dette quote l’Associazione e/o Società sportiva dilettantistica ha provveduto ad emettere regolare ricevuta o altro documento contabile comprovante l’avvenuto incasso;

dichiarazione per la tracciabilità dei flussi finanziari come da allegato modello;

La società sportiva si impegna a redigere per ogni minore destinatario del voucher il progetto formativo/educativo e ad inviarlo al referente tecnico per la misura presso il Servizio Sociale nel mese di dicembre 2022 e poi ad aggiornarlo ad aprile 2023.

REVOCA O RIDUZIONE DEL CONTRIBUTO

In caso di inosservanza di uno o più obblighi posti a carico dell’Associazione e/o Società Sportiva Dilettantistica, previa diffida ad adempiere, il Comune di San Severo procede alla revoca del contributo e all’eventuale recupero delle somme erogate, fatto salvo il contributo relativo alle attività effettivamente realizzate.

TRATTAMENTO DATI PERSONALI

A norma di quanto previsto dal GDPR UE 679/2016 e dal D. Lgs. 196/2003 “Codice in materia di protezione dei dati personali” i dati raccolti nell’ambito della presente procedura sono esclusivamente finalizzati allo svolgimento della stessa; i partecipanti alla procedura, rilasciando i dati richiesti autorizzano, implicitamente, il trattamento dei dati limitatamente agli adempimenti della presente procedura. Il trattamento dei dati è effettuato con strumenti sia cartacei che informatici. I dati potranno essere comunicati a terzi esclusivamente per le finalità connesse all’esecuzione degli obblighi derivanti dalla presente procedura.

PUBBLICITA’

Il presente avviso verrà pubblicato all’Albo pretorio on line e sul sito istituzionale del Comune di San Severo.

In ordine alla presente manifestazione di interesse è possibile ottenere chiarimenti mediante la formulazione di quesiti da inoltrare al seguente indirizzo di posta elettronica: l.mascolo@comune.san-severo.fg.it.


Il Dirigente ad interim Area II

Dott.ssa Daniela Ruffo




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.