Vico vola sulle ali dei libri: il successo di Un libro per amico

Il 20 agosto l’ultima serata della rassegna ‘baciata’ da tanta partecipazione e grande interesse

comunicato stampa, 18 agosto 2022 – Sindaco del Comune di Vico del Gargano

VICO DEL GARGANO (Fg) – Un pubblico numeroso e partecipe, donne e uomini interessati alla lettura, tante autrici, molti autori, ma anche docenti, giornalisti, studiosi, cultori di storia e letteratura: la quarta edizione di “Un libro per amico” è stata un successo e, al tempo stesso, una conferma capace di regalare un riscontro di interesse e partecipazione al di là di ogni più rosea aspettativa. L’ultimo appuntamento con la rassegna, l’undicesimo (uno dei 12 in programma è stato rinviato e si terrà in autunno), si terrà sabato 20 agosto, alle 21.30, nell’Auditorium Raffaele Lanzetta: sarà Giuseppe Maratea a presentare il suo libro, “Una vita per il giornalismo: Francesco Maratea tra Aventino, Liberazione e tempi nuovi”. L’autore dialogherà con Giuseppe D’Avolio, Teresa Maria Rauzino e Antonio Motta, fondatore del Centro Documentazione Leonardo Sciascia e direttore della rivista “Il Giannone”.

“Piazzetta del Conte, anche quest’anno, ci ha regalato serate indimenticabili”, ha dichiarato Rita Selvaggio, assessore alla Cultura del Comune di Vico del Gargano. “Le soddisfazioni più grandi sono state quelle di aver ricevuto tanti complimenti per l’iniziativa, conosciuto autori e ospiti di grande spessore umano e culturale, accolto con gioia un grande numero di persone, giunte anche da altri paesi, per assistere alla rassegna. Un successo che premia il lavoro, la costanza e la voglia di chi continua a credere nella cultura e nei salotti letterari in mezzo alla gente, per portare l’amore per la lettura in strada, nelle piazze. Desidero ringraziare tutti coloro che hanno collaborato con me e continueranno a farlo supportandomi e sostenendomi. La rassegna continuerà anche dopo l’estate, con nuovi incontri, perché la cultura non va mai in vacanza”, ha aggiunto Rita Selvaggio.

Rita Selvaggio

Piazza del Conte, luogo posto nel cuore del centro storico di Vico del Gargano, si è riempita ogni volta di un’atmosfera calda, emotivamente partecipe, la situazione ideale per ascoltare, intervenire, partecipare, appassionarsi a storie, tematiche, vicende dell’attualità e del passato, attraverso il racconto diretto delle autrici e degli autori, ma anche grazie alle riflessioni e agli interventi di relatori e persone del pubblico.

L’ultima serata di questa quarta edizione percorrerà tutti i mondi e le storie attraversate e indagate giornalisticamente da Francesco Maratea e rilette da Giuseppe Maratea. Un viaggio dal Gargano alle grandi vicende della politica e della storia italiana.

“Il successo di Un libro per amico – ha dichiarato il sindaco Michele Sementino – è una piacevolissima conferma. Non era scontato che, in un’estate per certi versi particolare come questa, la rassegna d’incontri con autrici e autori riuscisse a continuare a ritagliarsi così bene un suo spazio di partecipazione e interesse anche in concomitanza con tanti altri eventi. Le persone che hanno collaborato con Rita Selvaggio sono molte e a tutte loro, compresa naturalmente l’assessore alla Cultura che più di tutti ha sempre creduto nell’iniziativa, vanno i miei complimenti e il mio ringraziamento da estendere agli ospiti e a ogni singolo cittadino che ha fatto la propria parte, come ci ricordano l’ultima lezione e il testamento morale di Piero Angela”.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.