BIODANZA E YOGA INSIEME PER LA GENTILEZZA

IL 19 NOVEMBRE A SAN SEVERO PER COSTRUIRE UN MONDO MITE

In occasione della Settimana della Gentilezza, sabato 19 novembre si terrà BIODANZA YOGA PER LA GENTILEZZA, l’appuntamento con due tra le maggiori pratiche olistiche per ritrovare il contatto con il proprio corpo e le proprie emozioni, sollecitando un cambiamento importante per la persona, all’insegna della mitezza e del rispetto di sè.

Un contributo alla comunità di San Severo, a cura di Amelia Montedoro per la biodanza e di Linda Cupaiuolo per lo yoga, (all’interno delle iniziative di Costruiamo Gentilezza e dell’associazione Gentilezza è Cultura, presieduta da Arcangela De Vivo), che accompagneranno i partecipanti alla riscoperta del proprio corpo.

Gesti naturali e perduti, in una esperienza di consapevolezza che arricchirà il rapporto con la propria persona e con gli altri: prendersi cura di sé, ascoltarsi ed essere gentili con sè stessi è infatti fondamentale per la qualità della vita e lo sviluppo di relazioni armoniose, antidoto ad una società sempre più conflittuale.

La biodanza (Danza della Vita) è una disciplina olistica che, attraverso danza, movimenti naturali “pieni di significato” e pratiche dedicate, punta a risvegliare emozioni ed energie vitali dimenticate, in un percorso di conoscenza e crescita che, nei casi opportuni, può acquisire valore terapeutico.

Fondamentale l’interazione con il gruppo, attraverso cui si riscopre sé stessi, danzando,

camminando, saltando, abbracciando: gesti divenuti metafore della vita e di sé.

Il controllo sul respiro inoltre permette il rilassamento, il rallentamento di ritmi e movimenti e quindi il proprio ascolto.

Anche la musica è selezionata per puntare alle emozioni – pure attraverso le vibrazioni sonore prodotte da strumenti dedicati, come dalla voce.

A lavorare su equilibrio e benessere psicofisico allo stesso tempo lo yoga, che negli incontri di sabato affiancherà la biodanza, permettendo ai partecipanti un’esperienza complessiva, a superare blocchi e tensioni a livello fisico ed emotivo.

Infatti lo Hatha Yoga (Yoga della Forza) coinvolgerà maggiormente il corpo, puntando a sviluppare la forza psicofisica.

Si sostiene così il corpo eliminando dolori e tensioni muscolari, si migliora la flessibilità, la postura e si prevengono malesseri, come ad esempio il mal di schiena. Si superano blocchi emotivi dettati da situazioni e tensioni accumulate nel tempo, si migliora la concentrazione, la capacità di respirazione e si combatte l’ansia, per giungere ad un maggior equilibrio del corpo e della mente.

Va ricordato che lo yoga incontra la filosofia della gentilezza grazie ad uno dei suoi principi cardine: la non violenza – per sviluppare gentilezza nei confronti di sé stessi, fino ad abbracciarsi. Un percorso diretto al confronto col proprio corpo, che finalmente si sottrae allo stress e alla strumentalizzazione quotidiana, riattivando i centri energetici, nel pieno rispetto di sé.

Biodanza Yoga è un’attività aperta a chiunque, senza vincoli o limiti di età, e nel riguardo delle peculiarità di ognuno.

BIODANZA YOGA PER LA GENTILEZZA si terrà, dalle 17.00 alle 20.00, presso Planet Dance, in viale 2 Giugno n. 71, a San Severo.

Con prenotazione obbligatoria e contributo libero, il ricavato sarà devoluto all’Associazione Costruiamo Gentilezza di San Severo.

Per informazioni telefonare ai numeri 342.054.65.30 – 333.33.02.225

Comunicato Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.