Bomba contro Tecnocasa, arrestato responsabile.

La notte del 17 settembre 2020 a San Severo in via Checchia Rispoli un potente ordigno artigianale devastava la filiale dell’agenzia immobiliare Tecnocasa. L’esame dei filmati delle telecamere degli esercizi commerciali e degli istituti di credito della zona, permetteva agli investigatori di vedere un uomo travisato allontanarsi di corsa nelle vie limitrofe al luogo dell’evento, e poi di notare un’autovettura che, a fari spenti, veniva parcheggiata qualche minuto prima dell’esplosione . Le successive indagini hanno consentito di risalire ed arrestare nelle ultime ore il noto pregiudicato sanseverese, V.V., 45 anni, quale autore dell’attentato .

(fonte Immediato.net)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.