Enrico Pennacchio: ho notato un grandissimo cambiamento nella villa comunale.

Oggi, dopo qualche tempo, sono tornato nella nostra bellissima Villa Comunale e non ho potuto fare a meno di notare un grandissimo cambiamento che mi ha letteralmente stupito! Sappiamo tutti che a breve partiranno i lavori di Rigenerazione Urbana che interesseranno proprio la Villa Comunale e che avranno lo scopo di far rinascere un luogo che è nel cuore di tutti i sanseveresi, un vero e proprio punto di riferimento per la nostra città, e far risplendere finalmente uno spazio che merita di tornare al suo splendore! Oggi, come dicevo, ho potuto notare innanzitutto la grande pulizia di tutti gli spazi verdi e delle aiuole, e il parco giochi “rinato” grazie all’installazione delle nuove giostrine, per le quali ringrazio dell’intervento l’Assessore alle politiche sociali Simona Venditti e l’Assessore con delega alla Villa Comunale Luigi Montorio. Grazie infinite anche ai ragazzi del REI, che con il loro immenso lavoro hanno contribuito alla pulizia degli spazi e che lavorano costantemente ogni giorno grazie al progetto portato avanti dal comune di San Severo con la collaborazione dei titolari del Chiosco e che è estremamente utile a tutta la cittadinanza. Infine grazie, nonostante tutto quello che è successo nei mesi scorsi, ai gestori di Villando, Nazario e Francesco Mirando, che hanno continuato a credere nella bellezza della nostra città, non si sono abbattuti e hanno portato avanti la loro attività mettendo a disposizione ogni giorno il proprio impegno ed il proprio lavoro per far rinascere e date nuova vita ad un luogo che appartiene a tutti i sanseveresi! Grazie! Come amministrazione invece ci impegneremo a far sì che anche dopo i lavori di Rigenerazione Urbana, questo luogo così importante qual è la Villa comunale non venga dimenticato e torni ad essere il fiore all’occhiello di questa città.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.