Il prestigioso Premio “Alda Merini” vinto da due sanseveresi.

Il prestigioso “Premio nazionale di poesia e narrativa Alda Merini”, e’ stato vinto da Mariella Di Monte e Claudio Lecci con il romanzo scritto a quattro mani “Se stasera viene il mare” .

Il libro, un bellissimo giallo psicologico, ha un introduzione di Francesco Alberoni, e fu segnalato anche da Vincenzo Mollica nella sua rubrica culturale del TG1.

Questo romanzo e’ stato l’opera prima della coppia letteraria quasi tutta sanseverese.

Infatti Lecci e’ stato per molti anni Commissario di Polizia nella nostra citta’ e quindi puo’ considerarsi sanseverese d’adozione; mentre Mariella Di Monte e ‘ sanseverese doc ed oltre a essere dirigente presso il Tribunale, in passato e’ stata anche assessore a Palazzo Celestini.

(fonte : ilsipontino.net)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.