Miozzo (Cts): la scuola non è un pericolo, riportare i ragazzi in presenza .

“La scuola, oggi, non è un pericolo. Le condizioni sono mutate e l’ambiente scuola è un ambiente relativamente sicuro”.Così il coordinatore del Comitato tecnico scientifico Agostino Miozzo  è tornato a ribadire che bisogna “riportare a scuola i ragazzi prima possibile”. Per questo Miozzo definisce “incomprensibili e imbarazzanti” alcune decisioni di “governatori e sindaci” che hanno chiuso gli istituti nonostante le decisioni diverse del governo. I problemi, ha aggiunto sono “prima e dopo” la scuola, come ad esempio i trasporti nelle grandi città.

(fonte: Ansa)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.