PUGLIA: NASCE LA SEZIONE REGIONALE DI “ConfEventi”

ConfEventi, ConfEventi Puglia, organizzatori eventi, presidente regionale, Luigi De Letteriis, COVID-19, ConfEventi A.P.S.
Nasce a seguito della costituzione in associazione della Federazione Italiana Organizzatori Eventi – ConfEventi”
Associazione di Promozione Sociale (FIOE ConfEventi– A.P.S) la sezione della Puglia di ConfEventi.
Il Presidente della sezione Puglia sarà Luigi De Letteriis. Luigi, da sempre nel mondo dell’intrattenimento, dello spettacolo e della musica, è stato anche cantante, ed opera dal 2002 nel settore dell’organizzazione degli eventi attraverso l’associazione “Mercanti in Piazza” diventando un punto di riferimento di molti comuni e regioni che affidano a lui l’organizzazione di molti mercatini di settore e tantissimi eventi culturali. Artigian Gusto è un suo format molto conosciuto. Oltre che in Puglia Luigi opera anche in Molise, in Abruzzo e nelle Marche.
ConfEventi la Federazione Italiana Organizzatori Eventi A.P.S. nasce per associare e rappresentare quelle figure professionali/associazioni in grado di gestire tutti gli aspetti che caratterizzano un evento: coordinando le molteplici attività che portano dalla fase creativa e di ideazione dell’evento a quella esecutiva, nonché il team di persone coinvolte nella manifestazione. In pratica parliamo dell’intera filiera del divertimento in tutti i suoi aspetti e non solo ma anche quello delle manifestazioni culturali qualcosa che in termini di PIL si aggira intorno ad un punto e mezzo in termini percentuali. Ma dietro i numeri ci sono persone quasi 200.000 con l’indotto senza contare le famiglie e altri che indirettamente ricavano parte del loro bilancio dagli eventi non ultime le amministrazioni pubbliche.
Il momento storico è stato l’innesco per dare corpo ad una necessità sentita da anni dagli di come normare, razionalizzare e difendere gli interessi di coloro che esercitano questa professione finchè a Marzo 2020 quando il primo lockdown imposto dalla crisi pandemica del COVID 19 SARS 2 non ha bloccato tutto il settore degli eventi con ricadute economiche e sociali pesantissime, che oggi potrebbero diventare irreversibili.
In quel momento gli organizzatori hanno iniziato a parlare fra di loro su quali potevano essere le strade da percorrere per uscire da un tunnel di cui non si vedeva la fine. Tra questi il toscano Massimo Gargini uno dei “vecchi” del settore propose attraverso i social ai colleghi di creare un associazione di tutti gli organizzatori.
Sull’onda dell’entusiasmo nasce una prima unione ma poi il risorgere di vecchie dinamiche tipiche di altri settori e una diversa visione di cosa dovesse rappresentare la nascente associazione degli organizzatori attraverso un passaggio sofferto porta alla creazione di ConfEventi Fin qui il passato prossimo mentre per il futuro Luisa Piccolo dichiara che “sono, siamo e saremo al fianco di tutti gli organizzatori pugliesi, insieme porteremo la nostra voce presso Istituzioni ed Enti pubblici e i tavoli delle
Attività produttive, del Turismo e della Cultura”, “ Per questo si è messo al lavoro da subito con altri organizzatori pugliesi che hanno creduto fin da subito nell’idea e obiettivi di ConfEventi per riunirne altri e soprattutto tutti coloro che hanno la passione di organizzare e che hanno fatto degli eventi il loro lavoro, un lavoro che svolgono con serietà e coscienza. Iniziando parallelamente il dialogo con le amministrazioni del territorio, gli enti e le strutture regionali.
Ma la Federazione Italiana Organizzatori Eventi – ConfEventi” Associazione di Promozione Sociale non si ferma infatti altre sezioni/articolazioni regionali nasceranno nel corso delle prossime settimane in altre regioni per maggiori informazioni:

puglia@confeeventi-fioeaps.org cell 338/4536185

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.