San Severo: tenta di corrompere i Carabinieri. Arrestato.

Il 5 aprile scorso una pattuglia dei Carabinieri transitando nella zona industriale di San Severo , intimava l’alt ad un autovettura che pero’ non si fermava e iniziava una rocambolesca fuga.
L’inseguimento terminava dopo circa 4 km sulla ss16. A bordo dell’auto, condotta da un uomo di nazionalità romena, erano presenti anche la compagna e i figli minorenni. L’uomo risultava non aver mai conseguito la patente di guida e il veicolo sprovvisto di revisione e copertura assicurativa.
Il conducente del veicolo, a questo punto, offriva ai militari una somma di denaro affinché omettessero di elevare le relative sanzioni. A questo punto i Carabinieri arrestavano il soggetto per i reati di istigazione alla corruzione e resistenza a pubblico ufficiale.
L’uomo, a seguito dell’udienza dinanzi al Tribunale di Foggia, veniva sottoposto all’obbligo di dimora nel comune di Rignano Garganico.
(fonte : la gazzetta del mezzogiorno)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.