Shock a San Severo: giovani aggrediscono ispettore di Polizia.

Ieri , verso le ore 23.15, un Ispettore della Polizia in servizio presso il Reparto di Prevenzione Crimine , di anni 40,  mentre si trovava presso la propria abitazione, avendo notato che sotto l’abitazione vi era un gruppo di giovani che facevano baccano, usciva fuori al balcone e li rimproverava invitandoli ad allontanarsi.  Nonostante ciò, questi continuavano a creare disturbo lanciando addirittura una pietra all’indirizzo dell’abitazione del predetto. Questi, pertanto, decideva di scendere in strada per tentare di dissuaderli, ma veniva accerchiato da questo gruppo di giovani, di cui alcuni iniziavano a spintonarlo e ad aggredirlo fisicamente provocandogli “un trauma contusivo alla mano dx, escoriazioni diffuse e trauma all’apparato genitale” che i medici del Pronto Soccorso del locale nosocomio giudicavano guaribili in gg. 10 s.c. Sul posto intervenivano pattuglie della del locale Commissariato, dell’Arma dei Carabinieri e della Guardia di Finanza che riuscivano a bloccare le tre persone di cui 2 venivano tratte in arresto e una minorenne veniva denunciata in stato di liberta’.

 (fonte Foggiareporter)

Immagine di copertina dal web

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.