Atto d’intimidazione. I sindacati: “Solidarietà al dirigente del Comune di Lucera”

LUCERA – Fp Cgil, Cisl Fp, Uil Fpl e Direl, unitamente a tutte le RSU, esprimono unitamente la ferma condanna dell’ignobile atto d’intimidazione perpetrato ai danni di Pietro Savoia, dirigente del Comune di Lucera, la cui automobile – come si apprende da notizie diffuse dalla stampa – è stata data alle fiamme nella tarda serata di mercoledì 29 giugno.

“Si tratta di un grave atto di intimidazione che – si legge nella nota congiunta dei sindacati – mette in rilievo la necessità, da parte di tutti, di sostenere l’azione e la sicurezza dei dirigenti comunali, in questo periodo messi sotto pressione da un lavoro gravoso e delicato, che la criminalità organizzata vorrebbe condizionare al fine di sottomettere la legalità a vantaggio dei suoi loschi interessi e a danno della collettività. Siamo al fianco di Pietro Savoia e di tutti i dirigenti e i dipendenti comunali, il cui lavoro è fondamentale per restituire fiducia e opportunità di sviluppo in ogni ambito territoriale della nostra provincia”.

Comunicato stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.