Vaccinazione anti-Covid delle persone con malattia rara

Con disposizione n. 2899 dell’8 aprile 2021, il Dipartimento di promozione della salute ha fornito le indicazioni per l’organizzazione della campagna vaccinale per le persone con malattia rara sopra i 16 anni, dei conviventi e dei caregiver, presso i Presidi Nazionali (PRN) e i nodi della Rete.

La persona con malattia rara è chiamata per la vaccinazione dal centro di riferimento, sulla base degli elenchi presenti all’interno del Sistema Informativo Malattie Rare Puglia (SIMaRP).

È stato creato, inoltre, un modulo online in cui è possibile lasciare i propri recapiti, per velocizzare le operazioni di contatto.

Tutti i dubbi più frequenti sulla campagna vaccinale per le persone con malattia rara, per genitori, familiari conviventi, tutori, affidatari e caregiver, sono stati raccolti in una pagina sul portale regionale della Rete.

Consulta la sezione dedicata sulla Rete delle malattie rare

Fonte: https://www.regione.puglia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.